• slide1
  • slide2
  • slide3
  • slide4
  • MAI PIU' SOLI

    "La paura bussò alla porta, il coraggio aprì, non c'era nessuno. Era il coraggio di un intero popolo.Mai più sole le vittime del racket"

  • NOI DENUNCIAMO

    "Occorre compiere fino in fondo il proprio dovere, qualunque sia il sacrificio da sopportare, costi quel che costi, perché è in ciò che sta l'essenza della dignità umana."

  • STOP AL PIZZO.

    "Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità"

  • DENUNCIA...TI CONVIENE

    "La paura e' l'origine di tutti i nostri mali, dunque non abbiate paura."

“Perché una società vada bene, si muova nel progresso, nell'esaltazione dei valori della famiglia, del bene, dell'amicizia, perché prosperi senza contrasti tra i vari consociati, per avviarsi serena nel cammino verso un domani migliore, basta che ognuno faccia il suo dovere.”

Associazione AntiracketFederazione delle Associazione Antiracket e Antiusura Italiane

mai piu soliLa FAI, fondata a Capo d'Orlando da Tano Grasso 25 anni fa, riunisce circa cento associazioni antiracket ed antiusura...

Leggi tutto...

Attività dell'Antiracket ascolto, assistenza e consulenza

testimonianzeStorie di donne, di associazionismo, di imprenditori, di troppi silenzi e solitudini che lasciano cicatrici profonde in un tessuto sociale che può e deve essere recuperato.

Leggi tutto...

Mai Più Solidove siamo

maniNoi come Associazione diamo la possibilità alle vittime di non essere sole, di avere assistenza ed il sostegno di altri imprenditori che hanno subito prima di loro un’estorsione...

Leggi tutto...

Ultime Notizie

  • FAI - Antiracket Puglia: "Bitonto ancora una volta travolta da episodi di criminalità che certo una città in visibile rinascita non merita"
    FAI - Antiracket Puglia: "Bitonto ancora una volta travolta da episodi di criminalità che certo una città in visibile rinascita non merita"
     
    Il FAI - Antiracket Puglia, con il Vice Presidente Nazionale  Renato de Scisciolo e la sezione di Bitonto con la Presidente Angela Castellano, esprime profonda solidarietà al Sindaco del Comune di Bitonto, dott. Abbaticchio, all'Amministrazione e ai cittadini tutti, ancora una volta travolti da episodi di criminalità che certo una Città in visibile rinascita NON merita.
    Cordoglio per la famiglia della Signora Tarantino che si è vista strappare la congiunta senza un lecito motivo.
    Ci uniamo a qualunque Azione risolutiva, ritenendo che nulla è perso, che non esiste solitudine ma solo la necessità di continuare con maggior forza  in una rigenerazione dal basso: se formiamo e prepariamo  i giovanissimi, risaniamo gli adulti.
    FORZA Bitonto!
    Scritto %AM, %06 %402 %2018 %09:%Gen in News Letto 22 volte
  • Bitonto, giorni di tensione: donna uccisa in strada. La solidarietà e il cordoglio dell'associazione FAI antiracket Puglia
    Bitonto, giorni di tensione: donna uccisa in strada. La solidarietà e il cordoglio dell'associazione FAI antiracket Puglia

    Giorni di tensione e paura a Bitonto, comune in provincia di Bari. Due sparatorie in strada nelle ultime ore. Una di queste ha causato l'omicidio di una donna, Anna Rosa Tarantino, 84enne, colpita mentre era sulla strada per raggiungere la chiesa. "La sparatoria è maturata nell'ambito di un regolamento di conti fra gruppi criminali contrapposti" si legge sull'edizione di Bari de 'La Repubblica'. Ieri la visita del Ministro dell'Interno, Minniti che ha presieduto un Comitato per l'ordine e la sicurezza convocato d'urgenza a Bari.

    L'associazione FAI Antiracket Puglia, il Vicepresidente Nazionale Renato de Scisciolo e la sezione di Bitonto con la Presidente Angela Castellano esprimono profonda solidarietà al Sindaco del Comune di Bitonto, all'Amministrazione e ai cittadini tutti ancora una volta travolti da episodi di criminalità che certo una città in visibile rinascita non merita.

    Altresì esprimono cordoglio per la famiglia della Signora Tarantino che si è vista strappare la congiunta senza un lecito motivo. "Ci uniamo a qualunque azione risolutiva ritenendo che nulla è perso e che non esiste solitudine ma solo la necessità di continuare con maggior forza in una rigenerazione dal basso".

    Scritto %AM, %06 %367 %2018 %08:%Gen in News Letto 20 volte